lunedì 22 marzo 2010

NIENTE CROSS PROMOTION

.
Da quest'anno Sky ha deciso di entrare pesantemente nel mondo del ciclismo con una Team Sponsorship da diversi milioni di euro. Niente di male: qualche anno fa era stato il turno di Discovery Channel, che sponsorizzando il team di Lance Armstrong vide crescere la propria notorietà a grandi livelli.
Il problema sorge per i commentatori delle TV concorrenti a Sky che devono citare durante il commento appunto il Team Sky di ciclismo e quindi fare pubblicità obbligata ad un canale competitor. Noi di Eurosport non ci preoccupiamo molto, sappiamo che fa parte del gioco e poi noi siamo sulla piattaforma Sky, quindi nessun problema.
Non mi sorprende invece la nota di Antonio di Pollina (Repubblica) di oggi secondo il quale "appassionati di ciclismo che hanno seguito fin nei dettagli l'intera telecronaca Rai della Milano-Sanremo sostengono che sono state citate a più riprese tutte le squadre in gara, ma nemmeno una volta è stata nominata la squadra Sky. Quando si è palesata un'esigenza suprema la dizione è stata: la squadra di Boasson Hagen".
Forse un po' forzata come lettura, ma tendo a crederla vera ricordando una vecchia esperienza personale del 2001 (all'epoca Eurosportnews sponsorizzava la maglia ciclamino del Giro e la premiazione era puntualmente tagliata, così come le inquadrature dei cartelloni a bordo pista). Non oso pensare come commenteranno sui canali Rai la cronometro a squadre che l'8 Maggio aprirà il Giro d'Italia :-)
.

2 commenti:

Daniele ha detto...

ma su questo "bellissimo" blog non si parla mai di calcio??????????Si chiama sportivamente ma di grandi fatti calcistici non si discute mai!!!!!!mi viene quasi da pensare che il gestore di questo blog lo faccia apposta.............bah......

慧玲 ha detto...

wonderful...................................................